Curriculum vincente: come trovare lavoro in una multinazionale

Esiste un Curriculum vincente più adatto di altri per trovare lavoro in una multinazionale? C’è una formula migliore di altre per avviare una carriera nelle grandissime imprese?
Questa è una domanda che mi viene fatta soprattutto dai giovani, mentre i professionisti di metà carriera spesso cercano altro: in questo articolo spiegherò il perché di questo fenomeno e cosa si può fare per ottenere i risultati sperati.

Continua a leggere

7 consigli pratici per prepararti al colloquio di lavoro

Ci siamo quasi: dopo tanto impegno nel preparare e divulgare correttamente il tuo CV, sei stato chiamato ad un colloquio di lavoro. Stai andando lì in parte per conoscere l’azienda e capire se loro vanno bene per te ma soprattutto per dare il meglio di te in fase di colloquio: puoi permetterti di scegliere se lavorare per loro solo se prima li hai conquistati e ti vogliono.
Questo è un “gioco” molto serio, dove partecipare non basta e vincere è invece determinante. Il tuo scopo ad ogni intervista è dare sempre il meglio di te per non precluderti alcuna opportunità e per allenare anche le tue capacità di gestire i colloqui di lavoro.
In questa fase è essenziale arrivare con il giusto stato mentale all’incontro con la nuova azienda e con la giusta preparazione per massimizzare il tuo possibile risultato: ecco perché ho deciso di offrirti 7 consigli pratici per prepararti al colloquio di lavoro!

Continua a leggere

Job Placement ed abusivismo: come difendersi dalle truffe

Il servizio di Job Placement riguarda l’inserimento di professionisti in imprese che possano accoglierli.

La modalità più nota è ad opera delle Università che supportano attivamente i laureati ad entrare nel mercato del lavoro come parte dei percorso di orientamento in uscita dal percorso universitario, per agevolare l’inizio della carriera professionale dei laureati, ma non è l’unico caso.

Questa è un’attività riservata ai soli soggetti autorizzati ma c’è chi cerca di infrangere le regole o chi opera sull’orlo della legalità, a tuo danno. Ad esempio, una mia cliente affezionatissima mi ha segnalato di essere stata contatta da una compagnia mai sentita che si occupa di “supportare i professionisti senior a cambiare lavoro” per la modica cifra di € 4.00 più IVA (e poi qualcuno dice che io sono troppo caro!). Da pagare in anticipo, ovviamente.  Per fortuna che C. era già protetta e voglio assicurarmi che anche tu sia al sicuro spiegandoti meglio come stanno le cose.

Continua a leggere

Il feedback dopo il colloquio di lavoro: quando ti serve davvero?

Dopo aver affrontato i colloqui di selezione, le prove di assessment e le modalità di risposta col metodo STAR, voglio approfondire un tema che da sempre angoscia i candidati. Parlo del feedback dopo il colloquio di lavoro: quando ti serve davvero?

Ognuno di noi vorrebbe il proprio feedback personalizzato ma rendiamoci conto che questa è una utopia: persino in Svizzera, dove è obbligo dare risposta ai candidati, non si può mandare un feedback personalizzato a tutti spiegando cosa ciascuno dovrebbe cambiare per farsi assumere. Tuttavia, puoi capirlo già da solo tramite i consigli che sto per darti.

Continua a leggere

La selezione del personale col metodo STAR

La selezione del personale col metodo STAR è un tipo di selezione con un metodo basato su 4 elementi fondamentali:

  1. Situation = il contesto in cui ti trovavi
  2. Task = il tuo compito e responsabilità
  3. Actions = le azioni che hai intrapreso e svolto
  4. Results = i risultati che hai prodotto con le tue azioni

Ne ho già parlato diverse volte su Curriculum Vincente e ora la esamineremo più in dettaglio.
Infatti, se un recruiter già la usa come metodo di intervista, devi essere pronto a rispondere come lui vuole. In caso contrario, è una eccezionale tecnica per sviluppare il tuo storytelling!

Continua a leggere

3 tecniche per negoziare il tuo stipendio al colloquio di selezione

Come appena visto con l’articolo dedicato al colloquio di selezione, a volte i recruiter possono fare delle domande particolarmente insidiose alle quali i candidati spesso hanno ben chiaro come rispondere, specialmente a quelle riguardanti lo stipendio desiderato e quanto guadagni attualmente! Se rispondere in modo troppo sincero potrebbe esserti svantaggioso, non puoi nemmeno evadere tali domande senza fornire delle valide risposte.

Eccoti quindi il mio aiuto su come negoziare il tuo stipendio al colloquio di selezione e come rispondere al meglio all’insidiosa domanda “quanto guadagna attualmente?”!

Continua a leggere

Come superare un Assessment Centre

Con il termine Assessment centre (letteralmente centri di valutazione) vengono chiamate le giornate di valutazione dei candidati, spesso usate dalle imprese più grandi e strutturate, per mettere alla prova i migliori candidati su base curricolare per scegliere chi di loro verrà assunto.

Gli assessment centre sono un insieme di prove di valutazione che spesso terminano con il colloquio individuale, già visto nel precedente capitolo. Pertanto in questo mi dedicherò a darti le coordinate specifiche per spiegarti come superare un assessment centre e massimizzare le tue possibilità di essere assunto.

Continua a leggere

Come superare il colloquio di lavoro

Finalmente ci siamo. Sin dal primissimo articolo hai visto che ti ho guidato passo dopo lungo le varie fasi che caratterizzano la ricerca del lavoro: abbiamo rivisto assieme la tua identità professionale ed il valore che porti, poi ti ho spiegato come metterle in un CV unico davvero tuo, quindi come usarlo per trovare lavoro. Ora, con gli ultimi articoli, ti spiegherò come superare il colloquio di lavoro!

Se col precedente articolo abbiamo già visto come prepararsi prima della giornata fatidica, ora affrontiamo la parte pratica: iniziamo subito con il colloquio di valutazione a sé stante, mentre nel prossimo capitolo di spiegherò come affrontare le giornate di valutazione.

Continua a leggere

Studio dei casi: candidati arroganti vs. manager incapaci

In uno dei precedenti articoli dedicato all’ employer branding avevo già spiegato come alcune imprese possano essere dei luoghi tutt’altro che felici in cui lavorare nonostante la grande reputazione del marchio presso i consumatori.

Di recente, un mio cliente ha commesso una serie di errori madornali nell’utilizzo di un CV che era un capolavoro e per questo ho deciso di raccontarti la  seguente storia breve che parla di candidati arroganti vs. manager incapaci (per i quali tu non dovresti mai lavorare) affinché tu possa evitare di commettere gli stessi errori! Iniziamo… Continua a leggere

Studio dei casi: CV virale e trovare lavoro tramite Instagram

Francia, 20enne realizza il curriculum con le storie di Instagram e ottiene 5 colloqui

Da poco un mio cliente m ha segnalato questo articolo “sensazionale” ad opera di Radio Deejay dove una ragazza di 20 anni ha ottenuto 5 colloqui di lavoro grazie alle sue storie di Instagram, chiedendomi tutto preoccupato se dovesse fare anche lui altrettanto.

Continua a leggere