Curriculum Vincente per neo-laureati e giovani alle prime esperienze

come scrivere il CV per il primo lavoro una volta finiti gli studi

Alla ricerca del primo lavoro

Alla ricerca del primo lavoro

Una delle domande che mi sento fare più spesso dai giovanissimi tra i 18 e 25 anni è come poter realizzare un curriculum vincente con effetto “WOW!” quando non si hanno esperienze di lavoro (o non se ne hanno di significative) e gli studi sono stati appena completati: ecco quindi l’articolo dedicato di Curriculum Vincente per neo-laureati e giovani alle prime esperienze.
Come scrissi nel primissimo articolo di Curriculum Vincente, devi chiederti che cosa hai da offrire ad un potenziale datore di lavoro e dove vuoi arrivare. Non si tratta di qualità generali che possono avere tutti, ma di quegli elementi che fanno capire che tu sei il più portato ed adatto per un determinato settore, ruolo o professione!

Il passo successivo è metterle nel CV in modo da dimostrare che hai un alto potenziale per quel settore specifico. Dovrai quindi puntare in quella direzione prendendo quanto prima un lavoro attinente ai tuoi sogni che ti consenta di iniziare a maturare esperienza nella direzione che vuoi tu, in modo da crearti delle basi solide per la tua carriera ed evitare le trappole del precariato. Continua a leggere