Tu, io ed il tuo curriculum

Benvenuto su Curriculum: Metodo Vincente! Se sei alla ricerca di consigli e guide realmente utili su come potenziare al massimo il tuo CV, trovare lavoro più facilmente, con uno stipendio migliore e superare le interviste, allora sei decisamente nel posto giusto!

Mi presento: sono Mattia Loy, il primo coach specialista in occupazione e carriera ad aver introdotto in Italia  il metodo di scrittura dinamico del Curriculum Vitae, col quale ho conseguito un miglioramento dei risultati ottenuti dai miei clienti nella ricerca di lavoro nel 95% dei casi, da grandi professionisti in cerca di lavori migliori a  casi in apparenza disperati, con l’urgenza di tornare a lavorare quanto prima.

Ho partecipato ad importanti progetti di riqualificazione e ricollocamento del personale licenziato o in esubero in collaborazione con principali istituti di formazione, ad es. a seguito dello spostamento delle produzioni alimentari di Nestlé da Parma a Perugia.

Come puoi vedere, con alcuni dei miei clienti ho raggiunto risposte positive da parte delle imprese su 2/3 dei CV inviati (nonostante il mito che le imprese non rispondono quasi mai) e diversi “centri al primo colpo” dove i miei clienti hanno trovato subito il lavoro che volevano, anche presso multinazionali come Luxottica, Accenture, Google, Amazon (Berlino) e numerose PMI di alto livello, come dimostrato dalle crescenti testimonianze sul mio lavoro.

Con tutta probabilità sei finito in questa pagina perché hai capito che oggi il mercato del lavoro è davvero competitivo. Hai ragione ed io non ho scritto questo blog per indorarti la pillola ma per darti un aiuto concreto per trovare lavoro ed affrontare questo mondo così sbagliato dove viviamo: il lavoro dovrebbe essere un diritto di tutti e invece i posti di lavoro sono sempre meno e la competizione è sempre più intensa.

Infatti, in qualità di recruiter e coach occupazionale, ricevo sempre la seguente domanda:

È possibile trovare lavoro nel mio settore in un periodo di grave crisi economica?

La risposta è “Sì, ma solo se capisci prima le regole del gioco!”

Se ti ammazzi tutti i giorni inviando CV a centinaia e nessuno ti risponde, è colpa del tuo CV che è inefficace e fallisce nel trasmettere valore!

Purtroppo oggi veniamo tutti prima giudicati in base a quel “pezzo di carta” e giustamente ne esci di matto quando cerchi di mettere assieme tutte quelle informazioni presenti sul web, per di più inquinate da articolini da rivista rosa che in 3 mosse ti promettono un CV perfetto o da certi presunti esperti che usano ancora il formato europeo o l’infografica! Guarda caso non ti hanno portato a niente perché si tratta di persone che non hanno mai cercato lavoro ma che pretendono di dire a te come fare.

Io sono diverso dagli altri perché, oltre ad essere psicologo del lavoro, recruiter e ricercatore sul tema specifico, anche io ho dovuto affrontare come te il problema della (dis)occupazione – dato che la crisi globale ha investito anche me come il 99% degli italiani –  e l’ho risolto trovando lavoro persino a Londra nel periodo storico di maggior competizione!

Purtroppo oggi viviamo una competizione feroce per pochi posti di lavoro qualificati, dove solo chi sa proporsi nel modo corretto riesce a prendersi le occasioni migliori. Tra la moltitudine di lavori pessimi, mal pagati e che non combaciano con le tue qualifiche anche in Italia esistono le imprese serie che assumono e dove si vive bene.

Quindi, se non vuoi fare il finto libero professionista che arranca tra contratti a progetto e assunzioni mascherate da collaborazioni a partita IVA, sei davanti alla necessità che non guarda in faccia a nessuno di competere per i migliori posti di lavoro (anche se fuggi all’estero)!
E puoi vincere solo tramite il CV: se non emergi tra la massa non vieni chiamato dai recruiter e niente colloqui significa niente assunzioni!

Se tu non ci riesci, non è perché non sei abbastanza in gamba! Nel migliore dei casi, tu sei eccezionale nel tuo lavoro ma la scrittura di un curriculum professionale è una competenza a parte, che richiede tanto studio e nessuno ti ha mai insegnato. Addirittura i professionisti Risorse Umane mi contattano per farsi aiutare!
Quindi a te serve tutto l’aiuto possibile per vincere la competizione per il lavoro prima di ritrovarti vecchio, fuori mercato e senza soldi. O preferisci a vivere a casa coi tuoi genitori a 40 anni, nell’impossibilità di vivere la tua vita, fare figli o mantenere una famiglia?

Il tuo obiettivo è quello di dare l’effetto “WOW!” al tuo CV, quello che prova il datore di lavoro o recruiter  quando lo legge e pensa: “questo tizio è proprio ciò che mi serve”.

L’effetto “WOW” è dato da 2 fattori essenziali:

  • Uno stile di scrittura dinamico e proattivo che colpisca il lettore a livello emotivo e logico-razionale, mostrando in prospettiva i contributi che puoi portare all’impresa che potrebbe assumerti tramite traguardi quantificati, un approccio fattuale e sincero (ma non ingenuo) ed un chiaro focus sulla direzione che vuoi prendere.
  • Una estrema precisione e chiarezza dei contenuti che consenta di ottimizzare quei 10 secondi che il recruiter dedica inizialmente ad ogni CV quando decide quale includere nella pila degli approfondimenti e quale in quella degli scarti, dove ci finiscono il 90% circa di quei poveri disinformati che continuano a mandare il CV in formato europeo, soprattutto se il lavoro è all’estero.

Ciò perché le imprese non pagano per le competenze o solo per le qualifiche ma assumono le persone che tramite le loro capacità gli risolvono i problemi! E tu non puoi aspettare che il datore di lavoro (o il recruiter) sia un genio illuminato che sappia cogliere le tue qualità leggendo tra le righe del CV noioso e passivo che gli hai mandato: devi farglielo vedere con le tue forze!

Se sei arrivato a leggere sino a qui, scommetto che già ti ci ritrovi, il discorso ti interessa e pensi “cavolo, ha senso”. Per questo ho creato Curriculum Vincente:

  • una guida professionale GRATIS di auto-aiuto tramite gli articoli di questo blog
  • un servizio di scrittura professionale del CV su misura

Il metodo ha funzionato più volte anche su me stesso e posso aiutare anche te a risolvere il problema della disoccupazione perché ci sono già passato, ho vinto più volte la sfida di ritrovare il lavoro anche a 40 anni compiuti, così come ho vinto la competizione per la ricerca di lavoro a Londra, una delle città più difficili al mondo, contro 9 milioni di concorrenti e venendo assunto come manager per A1 Pharmaceuticals PLC, impresa così grandiosa da essere insignita del premio per l’imprenditoria dalla stessa Regina Elisabetta II. Puoi immaginarti quanto sia stata dura la selezione!
E, sempre con lo stesso metodo, ho già aiutato centinaia di persone tra le quali anche diversi professionisti “over 50” oggi assunti e pure con ottimi stipendi!

Sono pronto a dimostrarti di essere il migliore in Italia: se non lo hai ancora fatto, ti invito a leggere le crescenti testimonianze di chi ha provato il mio sistema!

Ora ti dico come stanno le cose:

  • Se continui a fare da solo, rischi seriamente di restare bloccato nel tuo lavoro attuale o disoccupato.
  • Se ti affidi ad uno dei “finti guru”, sprecherai soltanto i tuoi soldi senza ottenere alcun risultato, perché per creare un Curriculum Vincente servono competenza, tempo e concentrazione. Tutte cose che non possiede chi lavora a prezzi bassi e nei ritagli di tempo.
  • Se ti affidi a me ed a Curriculum Vincente,  ti fornirò il massimo del risultato creandoti un CV su misura che ti aiuti davvero a trovare lavoro, con un risultato statisticamente garantito.

Quindi tu hai solo due reali opzioni:

Se il tempo è la tua unica risorsa, segui scrupolosamente le guide che scrivo per te e riuscirai a migliorare sensibilmente il tuo CV e, di conseguenza, i tuoi risultati.
Se invece sei una persona ambiziosa, che vuole ottenere il massimo risultato ed il prima possibile, allora  usa l’indirizzo a fine pagina e mandami subito il tuo il tuo CV per una valutazione gratuita, affinché possa prepararti un programma personalizzato di coaching e riscrittura del CV, del tuo profilo di LinkedIN e lettera di presentazione che ti consentirà di battere la concorrenza per il lavoro – che sia per riavere uno stipendio o accedere a posizioni più sicure e meglio pagate.

Quindi cosa vuoi fare?
Vuoi continuare a mandare 1000 CV al giorno senza ottenere niente?
O vuoi iniziare a lavorare e guadagnare soldi?

Inviami il tuo CV a ilcurriculumvincente@gmail.com per una valutazione gratuita!
E ricordati sempre…
per diventare straordinario non ascoltare i mediocri
per raggiungere alti traguardi ti serve un sistema efficace!

Mattia Loy
Esperto in ricerca e selezione del personale e coach occupazionale
Primo specialista in Italia nella scrittura professionale del curriculum vitae

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.