La forza di CV Vincente: 2 esempi pratici

cv-perdente-come-non-trovare-lavoroTi ricordi la lettera qui accanto? L’ho pubblicata poco tempo fa come esempio estremo di CV perdente. Oggi voglio dimostrarti con un esempio pratico cosa posso fare per te, partendo proprio da questo aborto di CV misto ad una lettera di presentazione.

Tieni presente che non conosco questa persona (ammesso che non sia una divertente bufala internet), non ho potuto intervistala e quindi  ho dovuto lavorare di fantasia.

Mettiti nei panni del datore di lavoro e confronta il vecchio con il nuovo: se ti faresti 4 risate con l’originale oppure ti arrabbieresti per la perdita di tempo, di certo vivresti anche tu l’effetto “WOW!” con quanto segue…

Immaginiamo che l’autore della lettera originale si chiami Calogero Mancuso (nome di fantasia così come tutto il CV: qualsiasi riferimento a persone reali o realmente esistite è puramente casuale e la foto è stata presa a caso da Google Immagini ) e che stia cercando lavoro, ad esempio presso la Scavolini. Ecco come rifarei il CV e la lettera di presentazione.


CV_inventato_curriculum_vincente



Ecco il testo della lettera di presentazione che gli avrei scritto io:


Lettera di presentazione

Calogero Mancuso

+39 39XXXXXXXX – mancusocalogero@nomail.com

Scavolini.spa
Via Risara, 60/70, Montelabbate PU

Egregio/a responsabile del recruitment alla Scavolini,

con la presente invio la mia candidatura spontanea come operaio perché da sempre lavorare per la Scavolini è il mio sogno: siete nel mio cuore sin dalla mia infanzia con lo slogan “la più amata dagli Italiani”, anche se non ho mai potuto permettermi una delle vostre cucine perché sono di umilissime origini.

Ciononostante, non mi sono mai dato per vinto e ho sempre lavorato con passione e dedizione, continuando a studiare nel dopolavoro: sto infatti completando le scuole medie serali e conseguendo la patente C+D per ufficializzare le mie capacità già acquisite sul campo in Sicilia.

Penso che sia proprio questa la miglior qualità che vi porto, una grande voglia di riuscire nella vita e l’impegno che ci metto per raggiungere i miei sogni.

Come potete vedere dal mio CV, non sono più un ragazzino ma ho una forte esperienza nel settore costruzioni, nella gestione del magazzino, nel trasporto e montaggio di mobili dove ho acquisito delle ottime capacità manuali: sono molto ordinato, metodico e preciso, orgoglioso di aver sempre concluso lavori senza incidenti o danni, anche minimi, alle case restaurate ed ai mobili montati a domicilio, con i clienti sempre soddisfatti.

Nonostante la crisi, non ho mai perso il sorriso e l’ottimismo: forse è per questo che riesco naturalmente a farmi voler bene da tutti e vengo spesso riconosciuto come un  punto di riferimento da amici e colleghi. Per questi motivi penso di avere un potenziale ancora inespresso che vorrei sviluppare con una carriera a lungo termine alla Scavolini.

In chiusura, confermo la mia grande passione per la Scavolini ed il mio desiderio di far parte della vostra azienda, così come la mia disponibilità a viaggiare anche all’estero, a trasferirmi per lavoro e ad iniziare immediatamente il lavoro con voi.

Vi ringrazio di cuore per l’attenzione ed il tempo dedicatomi e spero di avere presto un vostro positivo riscontro.

Calogero Mancuso


Come vedi, c’è una differenza abissale tra il prima ed il dopo (dal punto 1 al punto 5 della mia famosa scala di efficacia) eppure sono partito sempre da dati reali e ho utilizzato un approccio fattuale in cui ho riformulato quasi tutto quello che era contenuto in quella disastrosa lettera iniziale, ora rinnovata secondo un approccio all’utente (ovvero chi leggerà il tutto).

Questo è il CV di una persona che, se mira a lavori che può realmente svolgere, ha ampie possibilità di ritrovare lavoro perché sta dando alle imprese ciò che vogliono: una persona motivata, capace e dotata del giusto atteggiamento mentale.
Certo, questa persona avrà sempre delle difficoltà a competere con chi ha ricevuto un’educazione migliore, ma ora almeno è nella possibilità di vincere perché porta sul tavolo delle qualità che qualunque recruiter sarebbe lieto di analizzare e qualunque imprenditore vorrebbe per la sua impresa.

esempio n.2: la vincitrice del 1000° “mi piace”

Ecco ciò che ho fatto per Oksana Dryga, la vincitrice della mia promozione su Facebook: “1 revisione gratis per chi mette il millesimo Mi Piace” alla pagina Facebook di Curriculum Vincente.
Conosco Oksana personalmente, è una giovane mamma davvero in gamba in cerca di lavoro.

Sono partito da un CV vuoto, noioso e logorroico, con tantissimo spreco di spazio: un mattone di ben 3 pagine e pieno di errori – il peggiore è stato mischiare la formazione con il lavoro, così il recruiter non ci capisce niente – che infatti non portava alcuna intervista.
Partendo da quello, ho realizzato un Curriculum Vincente di sole 2 pagine, interamente focalizzato solo sul lavoro di vivaista ed esperta in composizioni floreali, dove tutti i contenuti vanno in una sola direzione.

(se l’immagine è troppo piccola, fai click col tasto destro del mouse sull’immagine e aprila in una nuova finestra del browser per leggere meglio i commenti e le note)Prima vs. Dopo 2.png

E il tuo? Che aspetti ad inviarmelo? ilcurriculumvincente@gmail.com

Mattia Loy
Esperto in ricerca e selezione del personale e coach occupazionale
Specialista n.1 in Italia nella scrittura professionale del curriculum vitae

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.